Nota Commissione Protezione Civile

ANCI Calabria – 31 ottobre 2019

Si è riunita a Catanzaro, coordinata e presieduta da Giovanni Greco – Sindaco di Castrolibero, la Commissione “Urbanistica, Beni Comuni, Territorio e Protezione Civile” di ANCI Calabria.

Oltre ai componenti partecipanti erano presenti Gianluca Callipo e Francesco Candia, rispettivamente Presidente e Segretario di ANCI Calabria.

La riunione è stata essenzialmente rivolta all’approfondimento della nuova pianificazione regionale ed ubicazione dei SLL (Sistemi Locali del Lavoro), CR (Contesti Territoriali), CR (Comuni di Riferimento) e COM (Centri Operativi Misti).

Il Presidente Callipo ha riferito anche in merito al “PON Governance 2014-2020: Programma per il supporto al rafforzamento della governance in materia di riduzione del rischio sismico e vulcanico ai fini di protezione civile”, che è stato oggetto di recentissimo vertice tra le Prefetture Calabresi e le rappresentanze istituzionali ed operative di settore, alla presenza del Capo della Protezione Civile Nazionale Angelo Borrelli.

Giovanni Greco e la Commissione hanno focalizzato l’attenzione sulla necessità di allestire un sistema a rete di avviso telefonico di allerta od emergenza gestito direttamente da piattaforma centrale ed in grado di raggiungere tutti gli utenti presenti nel territorio eventualmente interessato dall’evento. Tanto era già stato richiesto da Callipo al Dipartimento Protezione Civile.

Ulteriore attenzione è stata destinata alla necessità che i Comuni dispongano di risorse umane e finanziarie occorrenti per l’attivazione ed il funzionamento delle Unità Mobili Locali.

L’ANCI Calabria si rende portatrice di queste ed altre richieste e proposte, oltre a sensibilizzare Sindaci e Comuni per l’adozione degli indispensabili conseguenti aggiornamenti dei Piani Comunali di Protezione Civile e dei relativi Piani di Emergenza.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi