I sindaci calabresi nell’Aula della Camera

I sindaci calabresi nell’Aula della Camera: lunedì 13 novembre 40 amministratori calabresi guidati dal Presidente di Anci Calabria Gianluca Callipo si sono seduti sugli scranni di Montecitorio. Ad introdurre l’evento la Presidente Laura Boldrini, che ha ricordato quanto difficile è il compito dei Sindaci e che il primo obiettivo della politica è il benessere delle persone. È così che la politica recupera la sua funzione migliore, che è quella di dare corpo alle speranze, ai desideri e perfino ai sogni delle persone. Perché, come diceva una grande donna, Eleanor Roosevelt, “Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni”. Per la delegazione calabrese è intervenuto il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà che, come delegato Anci ai beni confiscati e al Mezzogiorno, ha illustrato l’esperienza realizzata dell’amministrazione che guida da tre anni dopo lo scioglimento per infiltrazioni mafiose del 2012. Oltre ai sindaci sono intervenuti, fra gli altri, il presidente della Commissione Bilancio della Camera, Francesco Boccia, e il ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno, Claudio De Vincenti. L’appuntamento, che si è svolto proprio a ridosso della discussione sulla legge di Bilancio, mirava a sottolineare lo sforzo quotidiano di sindaci e amministratori locali per raccogliere le sfide dell’innovazione e della sostenibilità ambientale, sociale, finanziaria.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi