FORMAZIONE/BORSE DI STUDIO PER AMMINISTRATORI UNDER 36 – CALLIPO: MIGLIORARE COMPETENZE A BENEFICIO COMUNITÀ

CATANZARO, Venerdì 7 Giugno 2019 – Formazione specialistica in amministrazione municipale, al via l’8a edizione del corso  gratuito ForsAM promosso dall’ANCI. Opportunità per  giovani amministratori under 36 interessati ad approfondire temi, contenuti, procedure e leggi e migliorare le proprie competenze. 1500 euro per 10 borse di studio.

È quanto fa sapere il Presidente dell’ANCI CALABRIA Gianluca CALLIPO sottolineando il valore strategico del progetto promosso da PUBLICA-SCUOLA ANCI e destinato a supportare e formare la nuova classe dirigente.

Dalla gestione e valorizzazione delle risorse ed uso dei beni comuni, al welfare, dalla finanza locale all’assetto istituzionale, dai servizi alle politiche di coesione e progetti europei fino all’innovazione nelle città. – Sono, questi, alcuni dei temi e degli argomenti parte dell’offerta formativa del corso.

Gli amministratori – aggiunge il Presidente CALLIPO – hanno la possibilità di arricchire il bagaglio di conoscenze teoriche e pratiche e di investirle in progetti e percorsi che siano a beneficio delle comunità amministrate.

Sindaci, consiglieri comunali e assessori possono presentare la propria candidatura entro le ORE 23 di GIOVEDÌ 4 LUGLIO 2019.

Per informazioni più dettagliate è possibile consultare l’avviso di selezione, raggiungibile anche dal sito www.anci.it o contattare la segreteria didattica della Scuola ANCI per giovani amministratori ai seguenti recapiti:  tel. 06/68009270 -299-304;scuolagiovaniamministratori@anci.it.

Il ForsAM, ad accesso gratuito previa valutazione per titoli e prove di selezione, è articolato in un percorso integrato di formazione di 300 ore lungo un periodo di sette mesi (Settembre 2019-marzo 2020).

Le attività didattiche sono incentrate su un corso di formazione specialistica di 192 ore d’aula, composto da lezioni frontali e attività di project work, preceduto da un corso di inserimento residenziale di 30 ore (Summer School). È richiesta ai partecipanti una frequenza pari almeno all’80% del totale delle ore complessive.

A tenere le lezioni saranno docenti universitari, esperti della materia e dell’Anci. Un pool di competenze che si muovono in un logica interdisciplinare: diritto amministrativo e degli Enti locali, welfare, gestione e valorizzazione delle risorse, finanza locale, servizi pubblici locali, strumenti e fonti di finanziamento e innovazione nelle città.

23-FORMAZIONE-070619

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi