Consip: stipulata la convenzione per “acquisto di autobus urbani ed extraurbani”, cofinanziati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Da giovedì 2 agosto sarà possibile emettere ordini.

E’ stata stipulata nei giorni scorsi la convenzione CONSIP per il rinnovo del parco mezzi TPL.
L’iniziativa, integrata con il “Programma nazionale di rinnovo straordinario del parco materiale rotabile su gomma” del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, prevede un cofinanziamento del 60% per gli acquisti effettuati attraverso la convenzione Consip.
Il comunicato del 31 luglio della Consip informa che la gara prevede la fornitura in acquisto di 1.600 autobus urbani ed extraurbani, destinati al trasporto pubblico locale. Le amministrazioni e le aziende di trasporto che acquisteranno tramite la convenzione Consip – attiva per i prossimi 12 mesi (eventualmente prorogabili per ulteriori 12) – potranno avere accesso al Fondo per il rinnovo straordinario del parco materiale rotabile su gomma messo a disposizione dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, del valore di circa 150 milioni di euro. Il fondo finanzierà direttamente il 60% dell’acquisto, mentre per il restante 40% è previsto il cofinanziamento delle Regioni (pari a ulteriori 100 milioni di euro) nonché di soggetti terzi, pubblici o privati, che eserciscono servizi di trasporto pubblico locale e regionale sul territorio di propria competenza. Alla convenzione possono comunque aderire anche soggetti che finanziano l’acquisto con risorse diverse.
Per ulteriori informazioni sulla Convenzione Acquisto Autobus 3 potete visitare il sito www.acquistinretepa.it.

Consip – Comunicato gara autobus

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi